Le reti estreme continuano a espandere rapidamente l'impronta cloud

Pubblicato il

Estensione riuscita di ExtremeCloud IQ a tutta la famiglia di edge switch e access point con un modello di licenza semplificato
Il nuovo kit basato su cloud per filiali portatili e il Rapid Outdoor Connectivity Kit offrono alle aziende l'opportunità tanto necessaria per fornire un accesso alla rete affidabile e sicuro ovunque
SAN JOSE, California, 8 aprile 2020 /PRNewswire/ - Extreme Networks, Inc. (Nasdaq: EXTR) ha annunciato oggi la rapida espansione della sua quarta generazione di cloud footprint e il successo dell'espansione della sua piattaforma di gestione unificata ExtremeCloud™ IQ, nonché un nuovo modello di abbonamento pilota semplificato per tutta la sua famiglia di edge switch e access point. Un'ulteriore prova del valore della cloudizzazione del suo portafoglio sono i nuovi Portable Branch Kit (PBK) e Rapid Outdoor Connectivity Kit (ROCK), che consentono alle aziende di tutti i settori di utilizzare ExtremeCloud IQ per fornire, distribuire e gestire la connettività in modo rapido e sicuro, al passo con i requisiti organizzativi per fornire un accesso alla rete sicuro e affidabile ovunque - una capacità che non è mai stata così rilevante come durante questa pandemia.

Fatti importanti:

ExtremeCloud IQ è la prima architettura di gestione del cloud incentrata sulla rete che presenta sia agnostici di cloud hosting che agnostici del sistema operativo cloud. È una piattaforma di gestione del cloud basata sull'apprendimento automatico e basata sull'intelligenza artificiale che semplifica l'onboarding, la configurazione, il monitoraggio, la gestione, la risoluzione dei problemi, gli avvisi e i report per i dispositivi dell'infrastruttura di rete ed è ineguagliata nella sua capacità di offrire agli amministratori un 360- Vista di laurea delle condizioni e delle prestazioni di dispositivi, client, applicazioni e reti.
L'accettazione del QI ExtremeCloud è aumentata di 40% negli ultimi 12 mesi. Oggi gestisce oltre 1 milione di dispositivi con una media di oltre 25.000 accessi di amministratore al giorno e riceve ogni giorno oltre 4 miliardi di messaggi amministrativi che alimentano il suo motore di machine learning e intelligenza artificiale. ExtremeCloud IQ ha 15 data center regionali in tutto il mondo, ospitati da Amazon, Google e presto Microsoft, in modo che i dispositivi di infrastruttura gestita e i client ad essi collegati possano elaborare più di 4 petabyte di dati al giorno.
Extreme si è mossa rapidamente e in anticipo sui tempi per rendere disponibile ExtremeCloud IQ su tutte le soluzioni all'avanguardia di Extreme, compresi lo switch Gigabit Ethernet impilabile X465 di classe mondiale, la famiglia di switch X440-G2 più venduta, scalabile ed economica, e gli access point e controller ExtremeWireless™, compresi gli access point Wi-Fi 6 di nuova generazione e l'ExtremeCloud Appliance. Altre parti del portafoglio saranno integrate in ExtremeCloud IQ nei prossimi mesi per fornire all'IT opzioni di piattaforma avanzate e funzionalità ML e AI.
Entro la fine di aprile Extreme completerà la migrazione della sua architettura cloud di micro-servizi di terza generazione leader del mercato verso un'architettura di micro-servizi di quarta generazione completamente containerizzata. L'architettura cloud aggiornata e il modello di esecuzione cloud aggiungono ampie funzionalità di strumentazione e automazione, rafforzano i comprovati agnostici del cloud hosting e ora rendono anche agevole il sistema operativo cloud ExtremeCloud IQ.
ExtremeCloud IQ è disponibile in diversi livelli di servizio. ExtremeCloud IQ Connect fornisce la gestione di base dei dispositivi ed è gratuito quando acquisti una piattaforma hardware supportata. ExtremeCloud IQ Pilot si basa sulle capacità di Connect e fornisce strumenti avanzati di gestione dell'infrastruttura, reportistica e risoluzione dei problemi, tra cui analisi e analisi basate su ML e AI. Il nuovo abbonamento pilota è portatile per l'intero portafoglio di prodotti Extreme allo stesso prezzo di listino di $ 150 e offre semplicità e portabilità della licenza senza pari. Inoltre, il nuovo abbonamento pilota offre una prospettiva di dati di 90 giorni per ogni cliente che acquista l'abbonamento pilota ExtremeCloud IQ da maggio 2020.
ExtremeCloud IQ consente inoltre di distribuire, distribuire e gestire rapidamente la connettività in posizioni distribuite da qualsiasi parte del mondo. Ciò ha consentito l'introduzione di nuovi e curati Portable Branch Kits (PBK) e del Rapid Outdoor Connectivity Kit (ROCK), con i quali ospedali e altre organizzazioni possono estendere la connettività wireless sicura ai siti pop-up per affrontare la quarantena associata a COVID-19, Supporto test e misure di cura del paziente. Queste soluzioni Wi-Fi 6 gestite dal cloud offrono accesso sicuro e crittografato all'infrastruttura esistente mantenendo la conformità HIPAA.